Palestra Kaizen - Giorno 5: Il "primo" ultimo giorno

By in , ,
564
Palestra Kaizen - Giorno 5: Il "primo" ultimo giorno

Ci avviamo al termine del viaggio all’interno di una palestra Kaizen. Questo è il giorno per preparare le relazioni finali: non formali come ad ampio respiro (soprattutto fatte di immagini) per mantenere vivo lo spirito del miglioramento continuo.

A questo punto, non dovrebbe essere necessario giustificare le modifiche alla gestione in quanto i problemi dovrebbero essere emersi come sono stati identificati durante l’evento. Ogni relazione finale dovrebbe essere un semplice riassunto delle informazioni già compilate sul giornale Kaizen.

Conducete un de-brief con il team Kaizen, catturando le migliori pratiche e gli apprendimenti da applicare ai futuri eventi Kaizen. I piani di raccolta dei dati e i piani di risposta dovrebbero essere in atto per monitorare le prestazioni e rispondere sistematicamente ai problemi nelle prossime settimane; questi piani di monitoraggio e risposta dovrebbero essere istituzionalizzati come parte del sistema di gestione con piani di gestione assegnati e di gestione delle prestazioni.

Esaminate e seguite l’elenco delle attività e le metriche Kaizen per il completamento ogni settimana per quattro settimane o fino al completamento di tutti gli elementi. L’elenco attività deve assegnare la responsabilità a dipendenti specifici ed elencare le date di consegna per ogni attività.

Persone, processi e strumenti

Non ci saranno due eventi Kaizen uguali e la reale abilità nel condurre questi eventi è decidere quali strumenti utilizzare, con quanta rigorosa applicazione, quali individui coinvolgere nella loro amministrazione e quali sono i risultati desiderati.

Gli strumenti di Kaizen sono semplici; la loro applicazione richiede una pianificazione diligente e una notevole creatività da parte del team leader.

I team leader devono rimanere consapevoli dei rischi creati dal breve lasso di tempo e dalle esigenze fisiche degli eventi: decisioni affrettate basate sul pensiero di gruppo sono una minaccia per l’efficacia del metodo Kaizen.

Il programma che è stato descritto è destinato ad essere solo una guida; la realtà di un’operazione individuale detta inevitabilmente un programma leggermente diverso.

In genere, il team deve aspettarsi di completare circa l’80% dell’elenco attività durante l’evento con le attività rimanenti da completare entro quattro settimane.

Ora vi sproniamo a provare con mano nella vostra realtà produttiva i benefici di questo tipo di eventi.

InnoChem Service vi supporta con programmi dettagliati e su misura per rendere efficaci i programmi di miglioramento continuo. Per maggiori informazioni contattateci a info@innochemservice.com.